#TUTTIFUORI sulle vie del SALE

Torniamo per la terza domenica a essere #tuttifuori, sempre all'interno delle attività del programma #discoveringpuglia, con un programma che prevede bici, trekking, arrampicata e ginnastica creativa. 
 
Abbiamo cambiato location delle attività (la regione del cambio è segretissima e sarà comunicata solo ai partecipanti): non sarà più al Ciolo, bensì nella zona di Corsano, qualche km più a nord, sempre all'interno del Parco Otranto - Leuca. 
 
 
Ecco il programma: 
 
Il ritrovo delle attività sarà nello spiazzo di Santa Maura. Per chi arriva dalla Litoranea, Santa Maura si raggiunge svoltando verso l'entroterra tra Novaglie e Marina Serra (all'altezza delle coordinate 39.889840, 18.394618) nei pressi del chiosco Bar "La Pineta". Comunque sulla litoranea troverete le nostre indicazioni all'altezza della svolta. 
 
 
Si parte alle 9, con la prima sessione dell’attività “non solo stretching” a cura di Francesco Baffa. Gli altri appuntamenti alle 12 e alle 15. Cosa si inventerà questa volta il maestro? 
 
L’Associazione Salento Verticale si dedica particolarmente ai principianti per una breve lezione introduttiva di sicurezza, nodi, utilizzo attrezzatura e teorica di progressione su roccia. Dalla teoria si passerà alla pratica per una prova di arrampicata su un itinerario di facile difficoltà (Non vengono fornite scarpette d'arrampicata quindi si consigliano scarpe da ginnastica). Dalle 10 alle 16 no stop. La falesia è ad una distanza percorribile in 15 minuti a piedi da Santa Maura.
 
A partire dalle 10 percorso trekking, con partenza sempre dal piazzale di Santa Maura. Il percorso attraverserà alcuni sentieri delle vie del sale, dei tratturi utilizzati per risalire dalla costa dove, fin da epoche antiche, i corsanesi erano dediti alla produzione del sale. In questo tratto la tipica macchia mediterranea (come Myrtus communis, Pistacia lentiscus, Phlomis fruticosa, Capparis spinosa) colora e profuma ogni nostro passo. Tra i muretti a secco dei tratturi spuntano qua e la allori, carrubi e lecci. Passeggiata escursionistica di 2 ore circa. Scarpe da ginnastica o da trekking. Abbigliamento sportivo.
 
Alle 13 partenza del tour in bici. Si passerà per le vie del Sale ma andremo anche a scoprire il bosco Nzepe, Torre Specchia grande, Marina Guardiola, Torre del Riccio, Marina di Novaglie per poi dirigerci verso la località Ciolo. Ritorno dalla Litoranea. Escursione naturalistica, difficoltà media. Percorso di venti chilometri circa, difficoltà media. Biciclette a disposizione, previa prenotazione. 
 
 
E’ ovviamente possibile, nonché consigliato, partecipare a più di un’attività. La partecipazione è sempre gratuita. Per alcune attività i posti sono limitati, dunque la prenotazione è obbligatoria.
 
Consigliato portare un pranzo al sacco e bibite. 
 
Per info e prenotazioni: 392 11 44 073 (Giulia) 329 58 96 245 (Nunzia)
Novembre 28, 2014