Lo staff

 

CARLO
Laureato, con pochi onori e oneri, in Scienze della Comunicazione, ho lavorato vari anni come giornalista radiofonico, in Italia e Spagna. Nel 2008 ho realizzato  “La via delle fiche”, un eco-documentario sulla biodiversità dell’albero di fico nel Salento. Amo viaggiare: l'Amazzonia è la cosa più incredibile che abbia mai visto e vi ho lasciato il cuore. Sono andato in bicicletta da La Spezia a Marsiglia, prima di farmela rubare. Con una bici di seconda mano ho esplorato l'isola di Hokkaido, in Giappone, ricevendo in cambio dei miei sforzi molti sorrisi,  qualche frittella e una busta di ciliege. L'esplorazione del Salento in bicicletta invece è cominciata nella prima infanzia: da allora non ho più smesso. 
 
 
 
FRANCESCO
Classe 1982, nato e vissuto nella città di Lecce, mi laureo in Geografia e processi territoriali presso l’Università di Bologna con una tesi sulle trasformazioni storiche del paesaggio rurale salentino. Durante il periodo di ricerca ho potuto approfondire, sul campo e sui libri, la mia conoscenza del territorio e delle dinamiche sociali ed economiche che hanno determinato l’attuale disegno del paesaggio. Appassionato di musica e di cultura gastronomica, scrivo canzoni e ho lavorato come cuoco in Spagna (arrivandoci in bicicletta…).
 
 
GIULIA
Classe 1982, mi sono laureata a Bologna in relazioni internazionali e sviluppo locale. L' erasmus in Estonia mi apre le porte dell'Europa e delle sue opportunità. Grazie al programma europeo "Gioventù in Azione" lavoro in Inghilterra in una fondazione "Asha Centre" dedita all'empowering delle giovani generazioni. Nel 2009 una breve ma entusiasmante esperienza da giovane amministratore mi riporta in Puglia. Qui ritrovo amici e passioni come lo sport: non potendo più fare ginnastica artistica inizio a sperimentare la bicicletta. Inizia così la “sfida a pedali” con gli amici di Salento Bici Tour. 
 
                                           PIERGIORGIO 
 
Piergiorgio è nato e cresciuto nel Salento nel 1986 da madre tedesca e padre salentino, ha avuto la fortuna da bambino di imparare due lingue contemporaneamente e di viaggiare molto. Pertanto, da una  parte, ha una grande voglia di lavorare e di allenarsi all'estero, e dall'altra parte ha una forte relazione  con la sua terra d'origine. Dopo la laurea presso la scuola di lingue, ha trascorso una stagione estiva in  Grecia dove ha lavorato come animatore e guida turistica, dopodiché ha deciso di studiare e si è laureato  in Scienze del turismo culturale presso l'Università di Roma Tor Vergata. Ha partecipato alle fiere del  turismo di Milano, Berlino e Vienna ed ha lavorato come guida ciclistica di Barcellona per tre mesi.  Entusiasta atleta outdoor e sempre a caccia di adrenalina, ha praticato il motocross per alcuni anni prima  di dedicarsi all'arrampicata libera e alla mountain bike. Così si è imbattuto con Salento Bici Tour. Gli viene detto che è iperattivo ... in realtà, crede solo che dormire sia tempo perso!

 

 
Febbraio 21, 2014