blog di Salentobt

Nuh Jay in concerto - musica colombiana

La Colombia è un paese unico!

Attraversandola si può spaziare dalle magiche Ande, fino all’esuberante foresta amazzonica, passando dai mistici deserti di pietra e dal caribe raccontato da Gabriel Garcìa Marquez.

Questo duo di artisti, venuti direttamente dal sudamerica, porta la magia di questo paese lontano con un repertorio di canzoni che fanno viaggiare con l’anima, e quasi vedere e toccare i volti e le storie dei popoli indigeni che abitano quelle terra lontane.

Il concerto inizia alle 21.30

Giugno 19, 2017

Uno scrittore in consolle: Stefano Martella

Quinto appuntamento di questa singolare rassegna - a cadenza occasionale - che e si propone di parlare in maniera leggera (ma non superficiale) di letteratura - lasciando uno spazio musicale finale.

Giugno 19, 2017

Torneo di Burraco

La poliedrica sala del Salento Bike Cafè si trasforma in sala da gioco domenica 18 giugno per una serata dedicata ai giocatori di burraco. 

Nel tardo pomeriggio si svolgerà un piccolo torneo del gioco di carte che da anni appassiona le famiglie di tutto il salento. 

Il torneo è promosso da Stanhome - Agenzia “Rosa del Salento”: il ricavato sarà devoluto all’associazione Peter Pan (accoglienza del bambino onco-ematologico). 

Quota di iscrizione euro 20 a persona, buffet incluso per tutti i partecipanti. 
 

Vi aspettiamo!

Giugno 13, 2017

La birra in bicicletta!

C’è chi la vita la prende con velocità e chi con calma; chi va a fare la spesa al supermercato e chi preferisce i prodotti artigianali e di qualità; chi mangia molto e male, e chi poco e bene. 

Il Birrificio B94 e Salento Bici Tour appartengono alla seconda categoria: entrambi esportano, anche fuori dai confini nazionali, uno stile di vita slow e di qualità. 

Dalla loro temporanea unione nasce un'escursione in bicicletta tra le campagne dell’entroterra Gallipolino - al ritmo lento , dettato dalla forza delle gambe di ognuno - con degustazione finale di birre artigianali.

Giugno 13, 2017

Il "Pedalò": Ciccio Zabini e Carla Marulo in concerto

Il duo "Pedalò" torna a calcare le scene del Salento Bike Cafè e promette spettacolo! 

Ciccio Zabini è fresco della pubblicazione della sua opera prima che, con un colpo di genio e un po' di pigrizia, ha chiamato Albume. 

Giugno 13, 2017

Ciclotango

Anche se le scuole di danza chiudono, la sala del Bike Cafè lascia le sue porte (e soprattutto la sua terrazza) aperte al Tango! 

Partono i giovedì danzanti promossi dall'Associazione Almavals.

Un'ottima occasione per i principianti per avere delle lezioni gratuite di "primi passi", ed avvicinarsi a quella che è più un'arte che una danza. 

Per gli allievi e gli appasionati, sarà un momento di ritrovo e di pratica. 

Sala spalancata e musica nell’aria dalle 20. 

Ore 20,00-21,00: lezione di avvicinamento al Tango

Giugno 13, 2017

Davide Berardi in concerto

Davide Berardi è un cantautore tarantino, residente a Milano, attualmente in tour con il suo 3° album, "Fuochi e Fate". 

Maggio 22, 2017

L'aperitivo d'autore: Ciccio Zabini in concerto

Ciccio Zabini, è stato uno dei fondatori di Salento Bici Tour (il progetto da cui è nato, un anno fa, il Salento Bike Cafè).

I casi delle vita e ambizioni diverse lo hanno portato lontano, ma la collaborazione continua: ora ritorna in questo luogo che ha contribuito a costruire, in veste di cantautore per presentare il suo disco d'esorsio “Albume”. 

Maggio 17, 2017

Leone Marco Bartolo in concerto

Leone Marco Bartolo è un cantautore siciliano ed un interprete di musica popolare, nonché appassionato cultore del dialetto della sua terra.

Oltre ad essere chitarrista, è arrangiatore e polistrumentista, intinto di sfumature classiche e sonorità rock. 

Maggio 17, 2017

Capperi! - le passeggiate della raccolta

Forse non tutti sanno che il cappero che mangiamo sulla pizza o nelle insalata è in realtà un fiore. Venite a scoprirlo domenica 14 maggio! 

Se non sacrificato sulla pizza, lo si vedrà sbocciare da Maggio a fine Luglio sulle costiere rocciose del Salento, sui castelli, tra i muretti a secco. 

E' una pianta particolarmente ribelle: decide lei dove stare. Molto difficile da estirpare, a causa delle radici che si infilano tra le rocce, ma allo stesso tempo difficilissima da trapiantare, come ha potuto sperimentare chiunque ci abbia provato. 

Maggio 13, 2017

Pagine