Please enable JS

Gallipoli

Itinerario
Gallipoli e il suo entroterra conservano ancora tracce dell’antica ricchezza, generata dal commercio di olio lampante.

Prima tappa ad Alezio (antica città di origine messapica, dove vi è un’interessante museo di Arte Messapica, che possiamo visitare, e che raccoglie pezzi unici di questa civiltà pre-romana che abitava queste terre nel I millennio a.c.)  per una piccola sosta in un caseificio, dove vediamo la lavorazione della mozzarella e della ricotta. Seconda tappa a Tuglie per lo strabiliante Museo della Radio (i cui esemplari, telegrafi compresi, sono tutti funzionanti!) o - a scelta - per il Museo della Civiltà Contadina.
A Sannicola visitiamo un piccolo frantoio ipogeo, dove un tempo venivano spremute le olive e si otteneva l’olio di oliva, esportato fino a metà ottocento in tutta Europa come olio lampante (per l’illuminazione)
Dopo, puntiamo di nuovo verso il mare: nel Parco Naturale di Porto Selvaggio faremo un pranzo al sacco all’ombra della pineta e chi vorrà anche un bagno rigenerante nelle fresche acque sorgive.
 
Sulla strada del ritorno da non perdere uno stop a Santa  Caterina, un tranquillo villaggio sul mare I cui abitanti e visitatori sembrano non aver altra attività che quella di mangiare degli ottimi gelati (I migliori della regione!).
 
Possibilità di visitare il museo della memoria e dell’accoglienza (che racconta la storia dei profughi isrealiani che furono accampati da queste parti alla fine della seconda Guerra mondiale) e all’aquario comunale.
 
Rientro a Gallipoli prima del tramonto

Le nostre bici

Tour autogudato

Travel stories

From our blog

Fosse per noi lo inviteremmo a suonare ogni settimana. Purtroppo si concede al bike cafè solo 3-4 volte l'anno, ma gli vogliamo bene lo stesso. 

E' questo il titolo di un laboratorio dedicato ai bambini da 6 a 13 anni che si tiene tutti i sabati al Salento Bike Cafè.

Parte intorno alle 19.00 l'aperitivo del Salento Bike Cafè - con la presentazione della guida "Salento a KM0", in compagnia di Francesca Casaluci e Tommaso Faggiano.

Il "raku" e´una particolare tecnica di lavorazione della ceramica che affonda le sue radici nella cultura giapponese: la semplicità e la naturalezza delle forme sono gli elementi che la contraddist

E' questo il titolo di un laboratorio dedicato ai bambini da 6 a 13 che si ripete tutti i sabati al Salento BIke Cafè.

Scopri la tua voce indigena!

Dagli Indios d’America alle Tribù dell’Africa Occidentale, passando per melodie orientali Hindù e Sufi...

Pagine

Racconti di viaggio

Dal nostro blog

“Sofia amava guardare fuori dalla finestra della sua cameretta, quando la luna era grande e luminosa e assomigliava a una sfera d'argento, ma quella notte accadde qualcosa d'inaspettato”.

Aperitivo Live al Salento Bike cafè con i Mata-Bicho sabato 5 agosto!

Appuntamento giovedì 3 agosto a partire dalle 18,30 al Salento Bike Cafè!

Pagine

I Ciclopi Srl
Via Palmieri, 32

73100 Lecce
P.IVA 04622810754
Iscriviti alla newsletter
 
1 Start 2 Complete
CAPTCHA
Questa domanda è per verificare che non vi siano inserimenti di spam.
13 + 3 =
Risolvi questa semplice operazione matematica ed inserisci il risultato. Es. per 1+3 inserisci 4.