Lecce, tra arte e gastronomia

Alla scoperta della capitale meridionale del barocco, le sue chiese, i suoi angoli più suggestivi...un'immersione nella campagna salentina tra grandi masserie fortificate, riserve naturali e i piccoli borghi nascosti

Febbraio 20, 2014
GIORNO 1
 
Si parte in mattinata per una visita ad alcune masserie fortificate nell'area a nord di Lecce, alcune recentemente restrutturate,  sulla strada che lambisce il Parco di Rauccio. Si pedala tra ulivi secolari e muretti a secco, fino alll'Abbazia di Cerrate - uno dei tanti capolavori dell'arte Bizantina presenti in Puglia - e al Museo delle Tradizioni popolari, che conserva manufatti e racconti della civiltà contadina. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio degustazione di vini presso la Cantina  "Feudi di Guagnano", e visita alla casa-museo dell'eclettico artista Vincent Brunetti. Il  rientro è previsto in treno nel tardo pomeriggio. 
 
 
GIORNO 2
Prima tappa della giornata il semi-sconosciuto Museo diffuso messapico di Cavallino, che ospita i resti di un'antica città Messapica. Ulivi addirittura millenari faranno da cornice alla nostra pedalata verso il borgo di Acaya - uno dei pochi nel meridione d'Italia che conserva intatte le sue fortificazioni e il suo castello. Ancora poche centinaia di metri e si entra nell'Oasi WWF "Le Cesine" - dove sarà possibile organizzare una visita guidata. Pranzo al sacco in riva al mare e rientro in città nel pomeriggio.
 

€ 145

- 2 pernottamenti  in b&b; 
 
- 1 cena in ristorante tipico, bevande escluse; 
 
- 1 degustazione di vino e formaggi; 
 
- affitto della bicicletta;
 
- navigatore GPS con mappe degli itinerari;  
 
- assicurazione RC;

Questo itinerario è possibile farlo nel week end

(If you're a human, don't change the following field)
Your first name.
(If you're a human, don't change the following field)
Your first name.
(If you're a human, don't change the following field)
Your first name.
CAPTCHA
Questa domanda è per verificare che non vi siano inserimenti di spam.
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri mostrati in figura.
* dati obbligatori
Giugno 15, 2012